Siltec Multiservice

Se sostituisci la tua vecchia Caldaia con una a Condensazione sconto immediato in Fattura del 65%

Approfitta subito della promozione con sconto in Fattura del 65% e potrai avere anche nella tua casa la Caldaia a Condensazione di ultima generazione Viessman
Volantino Caldaia 1

Ecobonus 65% e 50%

bonus-energetico-microcogeneratore-640x342

Per coloro che scelgono di sostituire la vecchia caldaia con una caldaia a condensazione, di installare pannelli solari  o di sostituire impianti di riscaldamento con pompe di calore ad alta efficienza ed impianti geotermici a bassa entalpia, sono previste detrazioni fiscali.

I contribuenti che eseguono interventi di riqualificazione energetica degli edifici esistenti, possono accedere ad una detrazione delle spese sostenute dall’imposta sul reddito delle persone fisiche (Irpef) o dall’imposta sul reddito delle società (Ires), il cosiddetto Ecobonus.

Se le caldaie a condensazione, oltre ad essere almeno in classe A, vengono abbinate a sistemi di termoregolazione evoluti (appartenenti alle classi V, VI o VIII della comunicazione della Commissione 2014/C 207/02), è possibile continuare a usufruire della detrazione più elevata del 65% che vi possiamo garantire con uno sconto immediato in fattura al momento dell’ intervento di sostituzione.

Nell’ intervento è incluso anche il lavaggio ed il risanamento dell’ impianto (clikka qui per vedere  il breve video fatto dal nostro tecnico) che bisogna eseguire obbligatoriamente secondo normativa D.P.R. 59 migliorando l’efficienza dello scambio termico e minimizzando i consumi.

Importi massimi per tipologia di intervento

Prodotti

Importi massimi detraibili per tipologia di intervento:

  • Pannelli solari per la produzione di acqua calda: 60.000 euro.
  • Caldaie a condensazione: 30.000 euro
  • Pompe di calore ad alta efficienza: 30.000 euro
Prodotti